skip to Main Content
Nuovo Scrambler 1100 Ducati Pro – #Joyvolution

Nuovo Scrambler 1100 Ducati Pro – #Joyvolution

Progettato per essere il modello più completo di sempre, con la Ducati Scrambler 1100 PRO, puoi soddisfare i tuoi desideri più profondi. Comoda, potente ed elegante come solo lo Scrambler può essere.

Caratterizzato dalla nuova livrea bicolore “Ocean Drive”, abbinata al telaio in tubi d’acciaio e al telaietto posteriore in alluminio, entrambi di colore nero. Nere sono anche tutte le cover in alluminio. Il posteriore è la parte più caratterizzante della moto grazie al nuovo doppio scarico laterale destro e al porta targa basso che contribuiscono in maniera importante a rendere la moto compatta.
Tecnologia avanzata

Grazie al sistema di gestione elettronica Ride by Wire e alla piattaforma inerziale, Scrambler 1100 PRO offre elevati standard di sicurezza attiva e performance sempre alla portata di tutti e a ogni tipo di utilizzo grazie ai tre Riding Mode. Gli Scrambler 1100 PRO sono dotati del Ducati Traction Control (DTC), un sistema di sicurezza attiva regolabile su 4 livelli, e appositamente studiato per queste moto. Con lo scopo di garantire la massima sicurezza regolando il grado di intervento personalizzato in base al guidatore, i livelli variano dal meno al più invasivo (da 1 a 4). Il Traction Control è disinseribile. Dotati di tre Riding Mode denominati Active, Journey e City. Il Riding Mode Active garantisce piena potenza del motore, una connessione diretta col comando del gas e un livello di Traction Control studiato per la guida più sportiva. Il Riding Mode Journey è perfetto per l’utilizzo quotidiano e offre potenza piena del bicilindrico, una connessione col gas più fluida rispetto al Riding Mode Active e un livello di Traction Control sviluppato per una guida senza pensieri. Il terzo Riding Mode, il City, ha una potenza motore limitata a 75 CV (e 88 Nm di coppia massima), una connessione col gas molto fluida e un livello del Traction Control che garantisce il massimo livello di sicurezza.
Motore

Il motore è un bicilindrico ad L due valvole raffreddato ad aria e olio da 1079 cm³ omologato EURO 5. Ha un alesaggio di 98 mm ed una corsa di 71,5 mm e, in perfetto stile Scrambler, privilegia accelerazioni fluide ad ogni regime e facilità di guida. Il motore Desmodue degli Scrambler 1100 PRO ha carter leggeri e coperchi frizione e alternatore realizzati in alluminio con lavorazioni a macchina. Anche i due carter copri cinghie sono in alluminio e anche loro sono rifiniti con lavorazione a macchina utensile che impreziosiscono l’estetica. Il motore Desmodue è stato dotato di un corpo farfallato singolo da 55 mm di diametro full Ride by Wire con due iniettori sotto farfalla che assieme ad un airbox dalle dimensioni generose garantisce una erogazione fluida e un controllo accurato del titolo della miscela aspirata in ogni cilindro. Sempre per questo motivo ogni cilindro è dotato di doppia candela e di aria secondaria.
Per garantire prestazioni corpose, ma alla portata di tutti, è stato scelto un incrocio valvole di 16°. Grazie a queste soluzioni il bicilindrico dello Scrambler 1100 PRO è in grado di erogare una potenza massima di 86 CV a 7.500 giri/minuto con una coppia massima di 88,4 Nm a 4.750 giri/minuto, caratterizzata da una curva molto piatta. Il cambio è a sei rapporti, mentre la frizione è multidisco in bagno d’olio con comando idraulico. Inoltre è dotata di asservimento in coppia che limita il saltellamento della ruota posteriore nelle scalate. Lo scarico ha collettori dal diametro superiore rispetto a quelli dello Scrambler 800. Ha il catalizzatore posizionato in basso e doppio silenziatore in acciaio con camice in alluminio, fondello pressofuso in alluminio e 4 cover, due per silenziatore.
Comfort di guida

Dotati di un telaio a traliccio tubolare d’acciaio a doppia trave superiore. Abbraccia il motore ed è completato da un telaietto posteriore in alluminio. Garantisce grande agilità in mezzo al traffico quanto tra un tornante e l’altro in montagna. Grazie al manubrio largo muoversi tra gli ostacoli urbani diventa un gioco da ragazzi con lo Scrambler, mentre l’interasse di 1.514 mm massimizza la stabilità, anche alle alte velocità. Il telaio e le quote ciclistiche dello Scrambler 1100 PRO permettono di avere una guida rilassata, facile ma allo stesso tempo divertente. Le sospensioni sono Kayaba. Le due versioni sfruttano una forcella a steli rovesciati da 45 mm di diametro e un ammortizzatore posteriore regolabile nel precarico della molla e in estensione. Entrambi consentono una corsa ruota di 150 mm per copiare al meglio ogni tipo di terreno, dagli ostacoli cittadini, a quelli che si possono incontrare nei percorsi di soft offroad. Questo mix di comfort e prestazioni conferma l’attitudine multiuso dello Scrambler 1100 PRO, con il fine di adattarsi al meglio allo stile di guida di chi è in sella, su ogni tipo di terreno.”
Impianto frenante Brembo con sistema ABS Cornering

Equipaggiati con un impianto frenante Brembo dotato di sistema ABS Cornering, che garantisce sicurezza in ogni tipo di curva. all’anteriore è stato montato un doppio disco da 320 mm di diametro accoppiati a due pinze a quattro pistoncini monoblocco Brembo M 4.32B con attacco radiale. Al posteriore invece c’è un disco da 245 mm su cui lavora una pinza ad un pistoncino di 34 mm. Il sistema ABS ha un solo livello di intervento e non è disinseribile.
Illuminazione innovativa

Stile iconico
Lo Scrambler 1100 Sport PRO, dotato di sospensioni Öhlins, manubrio basso e specchi retrovisori in stile Café Racer, è la versione più muscolosa della famiglia Scrambler®. Il 1100 Sport PRO è disponibile nella colorazione “Matt Black” e sulle guance intercambiabili è verniciato il logo 1100.

Öhlins

Tecnologicamente avanzato

Motore

Comfort di guida

Impianto frenante Brembo con sistema ABS Cornering

Illuminazione innovativa

        

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back To Top